Il Governo deve presentare il Bilancio 2020 entro il prossimo 15 ottobre 2019. Le associazioni firmantarie del Comunicato Stampa allegato (AGeSC-CdO Opere Educative-CNOS Scuola-CIOFS scuola-FAES-FIDAE-FISM) chiedono al Governo e al Parlamento di prevedere, nella prossima legge di bilancio in discussione in questo periodo, un contributo economico aggiuntivo pari a 100 milioni di euro, per l’accoglienza degli alunni con disabilità nelle scuole paritarie