Istituto Salesiano Don Bosco

Cenni storici
L’apertura dell’Opera Salesiana di Cagliari risale al 1908. La Scuola Secondaria di I grado “S. Giovanni Bosco”, che ha ottenuto il riconoscimento legale nel 1939, fa parte dell’Istituto Salesiano “Don Bosco” di Cagliari ed è gestito dalla Società di San Francesco di Sales (Salesiani di Don Bosco). Tale istituto scolastico comprende anche il Liceo Classico, con riconoscimento legale del 1953, ed il Liceo Scientifico, riconosciuto legalmente nel 1992. L’istituto scolastico ha ottenuto l’effettiva parità nel 2001.

Scuola Agraria Salesiana Sant'Isidoro

Cenni storici
Verso la fine dell’Ottocento il vecchio castello di Lombriasco viene acquistato da don Rua.
Tra il 1905 ed il 1908 la Casa si evolve lentamente verso un’organizzazione che diventerà con gli anni esclusivamente agraria e scolastica. Nel 1913 l’acquisto della Cascina Macra con il terreno confinante il castello favorisce il riconoscimento della Scuola Teorico-Pratica di Agricoltura, che diventerà un incentivo di progresso per il paese e per una vasta zona attorno.

Istituto Salesiano Pietro Ricaldone

Cenni storici
La “Scuola Don Bosco” fu fondata in seguito ad una donazione da parte delle sorelle Flandinet ai Salesiani. Inaugurata nel 1928, fu approvata dal Ministero come Scuola di Avviamento Professionale e Scuola Tecnica Agraria nel 1939; aveva come scopo la formazione di salesiani coadiutori esperti nel settore agricolo.
Nel 1963 la Scuola di Avviamento Professionale divenne “Scuola Media Unificata” e nel 1966 la Scuola Tecnica Agraria fu trasformata in “Istituto Tecnico per Meccanici”.

Centro Salesiano Don Bosco

Cenni storici
Nella seconda metà dell’Ottocento i Cattolici, guidati da Mons. Francesco Rainoni, avevano fondato le scuole parrocchiali cittadine. Volendo garantirne la qualificazione ed assicurarne l’avvenire, fecero richiesta d’aiuto prima a don Bosco, poi a don Michele Rua, suo primo successore. Così, nel 1892 giunsero a Treviglio i primi Salesiani che si stabilirono nella sede primitiva in via Zanda aprendo una scuola elementare, cui si aggiunse nel 1894, nell’attuale sede, la scuola media inferiore.

Istituto Salesiano San Bernardino

Cenni storici
L’opera salesiana di Chiari ha iniziato la sua attività nel 1926, nell’ex convento francescano di S. Bernardino, la cui costruzione risale al 1456 e che ha visto, nel corso dei secoli, il succedersi dei Francescani, dei Gesuiti e dei Benedettini, prima che i Salesiani vi ospitassero il Noviziato. Dal 1932 al 1966 l’Istituto ha funzionato come collegio dell’Ispettoria Salesiana Lombardo - Emiliana, con una Scuola Media e con un Ginnasio, che hanno formato un totale di 2.700 alunni.

Pages